“Tutto ciò che vorremmo conoscere dell’amore: una dolcezza attenta, una gioia appassionata e soprattutto la tenerezza e un’indomita fiducia, tutto ciò che non abbiamo mai avuto e di cui avremo solo l’illusione, il simulacro che noi stessi ci fabbrichiamo, spesso nel momento meno opportuno”.
(Francoise Sagan).

Questa frase è di Francoise Sagan ed è presente nell’opera “Il guinzaglio”Francoise Sagan è lo pseudonimo di Franciose Quoirez che è stata una scrittrice e drammaturga francese, vissuta nel Novecento. Nacque a Cajarc il 21 giugno del 1935 e morì a Honfleur il 24 settembre del 2004. La Sagan divenne ben presto il simbolo della ragazza libera che rappresentava la gioventù francese del dopoguerra .

Condividilo: