La gente non è cattiva, mia cara.
È idiota, il che è ben diverso.
La malvagità presuppone un certo spessore morale, forza di volontà e intelligenza. L’idiota invece non si sofferma a ragionare, obbedisce all’istinto, come un animale nella stalla, convinto di agire in nome del bene e di avere sempre ragione.

Carlos Ruiz Zafón – L’ombra del vento

 

Carlos Ruiz Zafón è nato a Bercellona, il 25 settembre del 1964, e morto a Los Angeles, il 19 giugno del 2020; egli è stato un grande scrittore spagnolo.

Il suo romanzo più apprezzato è sicuramente “L’ombra del vento” (La sombra del viento), pubblicato nel 2001 e diventato molto in fretta un caso editoriale, grazie al passaparola del lettori.

Il romanzo thriller, da cui l’estratto sopra, fa parte della tetralogia Il cimitero dei Libri dimenticati, di cui fanno parte anche:

  • Il Gioco dell’angelo;
  • Il prigioniero del cielo;
  • Il labirinto degli spiriti;
Condividilo: