Credo che una persona intelligente non agirebbe mai, né giudicherebbe o trarrebbe conclusioni, solo in base a impressioni, similitudini, allusioni, sembianze, e in genere a quello che semplicemente è l’apparenza, e non può essere dimostrato con metodo ragionevole e scientifico.

Condividilo: