Conquista te stesso, non il mondo.
(Cartesio)

Cartesio  è stato un filosofo e matematico francese. Nasce a La Haye-en-Touraine, che oggi si chiama Descartes proprio in suo onore,  il 31 marzo nel 1596 e muore a Stoccolma l’11 febbraio del 1650.

Cartesio diede via al razionalismo continentale, ritenendo  che il criterio basilare della verità sia l’evidenza , cioè tutto ciò che può essere indubitabilmente certo. Però la realtà tangibile è ingannevole in quanto soggetta alla percezione sensibile, mentre la matematica e la fisica si rivelano false nel momento in cui si ammette l’esistenza di un’entità superiore. L’unica certezza che resta quindi all’uomo è che l’uomo è sicuro di esistere per lo meno dubitando. L’uomo riconosce la sua esistenza nell’esercizio del dubbio: Cogito ergo sum. Da questo concetto parete tutta la sua filosofia.

 

 

Condividilo: