“È uno dei vantaggi di questo mondo

quello di poter odiare ed esser odiati senza conoscersi”.

Alessandro Manzoni – dai “I Promessi Sposi

 

Alessandro Manzoni è nato a Milano, il 7 marzo del 1785, e morto nella stessa città, il 22 maggio del 1873; egli è stato un grande scrittore, poeta e drammaturgo italiano.

Rinomato soprattutto per il celebre romanzo, da cui l’estratto sopra riportato, i “Promessi Sposi“, ad oggi il caposaldo dell’intera letteratura italiana.

Ma non solo, Manzoni lasciò segni anche nella storia del teatro italiano e in quella poetica, grazie soprattutto agli “Inni Sacri“.

Ricordiamo, poi, il riconoscimento pubblico, come Senatore del Regno d’Italia.

Condividilo: