Siamo come la luna: mostriamo di noi stessi una faccia per volta.

Condividilo: