Si nasce: si vive, si muore;
non è una leggenda.

Condividilo: