A volte amare è anche soffrire… in silenzio.

Condividilo: