Una donna deve avere denaro, cibo adeguato e una stanza tutta per sé se vuole scrivere romanzi.

Virginia Woolf

 

Adeline Virginia Woolf è nata a Londra, il 25 gennaio del 1882, e morta a Rodmell, il 28 marzo del 1941.

Virginia Woolf è stata una grande scrittrice, saggista e attivista britannica, importante per i suoi romanzi, tanto quanto per l’impegno nella lotta per la parità dei diritti tra i sessi.

Ricordiamo i suoi romanzi più conosciuti, quali:

  • La signora Dalloway (1925);
  • Gita al faro (1927);
  • Orlando (1928);

Autrice anche di diversi saggi, tra cui ‘Una stanza tutta per sé’, pubblicato nel 1929, da cui la citazione sopra riportata.

Condividilo: