Il cuore dell’uomo e insufficiente.
Un lungo amore alla fine lo stanca. E’ costretto a risposarsi o a mutare

Condividilo: