“Traguardi che sono partenze ed un tramonto che è un mattino”.
(Luciano Ligabue)

Questa citazione è di Luciano Ligabue, noto cantautore, musicista, scrittore, regista, produttore discografico italiano ed è tratta dal brano La linea sottile dell’album Arrivederci, mostro! del 2010.

Ligabue nasce a Correggio, in provincia di Reggio Emilia , il 13 marzo del 1960. Dopo una lunga gavetta musicale, solo nel 1987 con il suo gruppo dell’epoca, gli “Orozero”, riesce ad incidere il suo primo 45 giri e nel 1989 arriva la pubblicazione del suo primo LP, intitolato semplicemente”Ligabue”, di cui fa parte la canzone “Balliamo sul mondo” con cui vince il “Festivalbar giovani”.

Dopo questo periodo compone i due album successivi , “Lambrusco, coltelli, rose e popcorn”e “Sopravvissuti e sopravviventi”. Siamo alla fine del 1994 quando Ligabue pubblica il suo quarto album “A che ora è la fine del mondo”, venduto a prezzo speciale che ottiene un buon successo. Successivamente cambia gruppo e prepara l’album “Buon compleanno Elvis” che segna la sua definitiva ascesa al successo. Infatti l’album vende più di un milione di copie e la canzone “Certe notti” ottiene il premio Tenco come miglior pezzo dell’anno.

Condividilo: