Iniziò quando la gente smise di preoccuparsene, quando la gente divenne insensibile, obbediente e cieca, con la convinzione che tutto questo fosse normale.

Primo Levi

 

Primo Levi è nato a Torino, il 31 luglio del 1919, e morto nello stesso luogo, l’11 aprile del 1987; egli è stato un grande scrittore e chimico italiano, autore di saggi, romanzi, racconti, poesie e memorie.

La sua opera più conosciuta resta sicuramente ‘Se questo è un uomo‘, testo che racconta le sue esperienze nel campo di concentramento nazista.

Condividilo: