Collettivismo significa umiliazione dei migliori ed esaltazione dei peggiori.
Il collettivismo è per i vili che vogliono sottrarsi alla responsabilità individuale per rifugiarsi nell`ombra della irresponsabilità collettiva.

Giovannino Guareschi

 

Giovannino Guareschi è nato a Fontanelle di Roccabianca, il 1° maggio del 1908, e morto a Cervia, il 22 luglio del 1968; egli è stato uno scrittore, giornalista, umorista e caricaturista della nostra penisola.

Guareschi è lo scrittore italiano più venduto al mondo, oltre che quello più tradotto. Ricordiamo le oltre 20 milioni di sue copie distribuite in tutto il mondo.

L’opera più nota, nonché grande trasposizione cinematografica, resta sicuramente “Don Camillo“.

Condividilo: