È proibito piangere senza imparare

Pablo Neruda

 

Ricardo Eliécer Neftalí Reyes Basoalto, più comunemente conosciuto come Pablo Neruda, nasce a Parral, nel 1904, e muore a Santiago del cile, nel 1973.

Pablo Neruda è stato un grande poeta, oltre che politico cileno del pieno Novecento.

Ha ricoperto diversi incarichi, come quello di Senatore, e viene ricordato per aver aderito al comunismo, mossa che gli provocò censure e persecuzioni politiche, oltre che l’espatrio.

Condividilo: