“La crisi è la più grande benedizione per le persone e le nazioni, perché la crisi porta progressi.

La creatività nasce dall’angoscia come il giorno nasce dalla notte oscura.

E’ nella crisi che sorge l’inventiva, le scoperte e le grandi strategie”.

Albert Einstein

 

Albert Einstein è nato a Ulma, il 14 marzo del 1879, e morto a Princeton, il 18 aprile del 1955.

Einstein è stato un fisico tedesco, naturalzzato svizzero e statunitense.

Inventore dell’equazione più famosa al mondo (E=mc2), nel 1921 ha ricevuto il Premio Nobel per la fisica, «per i contributi alla fisica teorica, in particolare per la scoperta della legge dell’effetto fotoelettrico», una vera e propria svolta per la teoria dei quanti.

 

Condividilo: