Il meglio della vita lo si passa a dire prima “è troppo presto” e poi “è troppo tardi”.

Gustave Flaubert

 

Gustave Flaubert è nato a Rouen, il 12 dicembre del 1821, e morto a Croisset, l’8 maggio del 1880; egli è stato un importante scrittore, il maggior esponente del realismo in letteratura francese.

Il suo scritto più conosciuto è sicuramente ‘Madame Bovary’, romanzo che però gli ha procurato un’accusa di immoralità.

Flaubert si contraddistingue per lo stile passionale e l’estetica.

Condividilo: