Il lattaio di un piccolo paese, suona il campanello della casa dove deve fare l’ultima consegna e ad aprire viene una bellissima mora in vestaglia.Lui esclama “mamma mia” lascia il latte e scappa in bicicletta!Il giorno dopo sempre alla stessa porta la mora gli apre con solo reggiseno e mutandine. Lui esclama “mamma mamma mia” e scappa con la sua bici!Il giorno dopo la signora si presenta solo con le mutandine.Lui esclama mammma mamma mamma mia” e scappa!Il giorno dopo il lattaio prima di suonare il campanello si cala le braghe e tira fuori il suo coso ma ad aprire la porta stavolta e un marcantonio alto 2 metri, allora lui tutto imbarazzato…”dica a sua moglie che se non mi paga il latte gli piscio la porta!!!!!”

Condividilo: