È tutto finito, talmente in fretta che non ho ancora avuto modo di rendermene conto…
Aspetto un tuo messaggio, una tua chiamata, illudendomi che niente sia cambiato, sperando che la tua scelta sia dovuta ad una decisione momentanea.
Non ci sono giustificazioni per quello che ho fatto, io stessa non riesco a spiegarmene il motivo…. un momento di debolezza, forse di insicurezza…l’illusione di una storia libera dal peso della distanza.. non lo so… mi sono rivelata meno forte del previsto e una volta capito realmente cosa volevo è subentrata la paura di perderti…perderti per una persona che non significa niente, niente… Sono stata una stupida, nascondendoti la verità, nel disperato tentativo di non rovinare quei fantastici mesi trascorsi assieme. In pochi secondi ho distrutto quella fiducia su cui si basava il nostro rapporto, mettendolo in crisi forse per sempre..
Non posso, e non VOGLIO credere che sia finita, perché non riesco ad immaginare la mia vita senza di te;
continuo a ripensare ai momenti trascorsi assieme.. ai tuoi baci, ai tuoi abbracci, alle tue carezze.. e non mi do pace sapendo che tutto è irrimediabilmente svanito, perduto.
Mi manca ogni tuo gesto, ogni tuo pensiero, ogni tuo respiro…. Ti avverto in ogni battito del mio cuore, ti rivedo in ogni istante… Sei tutto per me e farò di tutto per non perderti..
Non posso fare altro che aspettare una tua risposta, aggrappandomi alla speranza che tu possa dimostrarti ancora una volta capace di perdonarmi.

Condividilo: