Le parole, se ben assemblate, possono diventare una irresistibile nebbia allucinogena che falsa il giudizio.
Io con te ho sempre preferito l’assordante silenzio dei fatti per dimostrarti il mio affetto.

Condividilo: