Rinuncia al tuo potere di attrarmi ed io rinuncerò alla mia volontà di seguirti.

William Shakespeare – Da “Sogno di una notte di mezza estate”

 

William Shakespeare nasce a Stratfor-upon-Avon, nel 1564, e muore nello stesso luogo, nel 1616.

Shakespeare è stato un grande, e ritenuto tale ancora oggi, drammaturgo e poeta inglese.

Egli ha scritto molte opere teatrali, così come diversi poemi e sonetti, ben 154.

Le sue opere teatrali, col tempo, sono state tradotte in tutte le maggiori lingue del mondo e iscenate più di qualsiasi altra opera esistente.

Quello che viene più apprezzato nelle sue opere è sicuramente:

  • la complessa caratterizzazione dei personaggi;
  • la profondità filosofica;
  • la poetica raffinata;

L’estratto sopra riportato viene dalla sua famosissima commedia teatrale “Sogno di una notte di mezza estate“.

Condividilo: