Che epoca terribile quella in cui degli idioti governano dei ciechi.
(William Shakespeare)

William Shakespeare è nato nel 1564 ed è morto nel 1616 a Stratford-upon-Avon; egli è stato un importante drammaturgo e poeta inglese.

La sua raccolta di opere ritrovate, comprendono: 37 testi teatrali, 154 sonetti e una serie di poemi.

Ad oggi, le sue opere teatrali sono tra quelle più rappresentate nel mondo, oltre che tradotte in tutte le maggiori lingue a livello globale.

Molte delle sue espressioni utilizzate negli scritti, sono entrate in vigore nell’utilizzo quotidiano della popolazione inglese.

Purtroppo la scarsità di documenti pervenutici oggi, hanno posto diversi punti interrogativi riguardo il suo aspetto, il credo religioso, la sessualità e l’attribuzione di diverse opere.

Condividilo: