Letture consigliate :
Non si desidera mai ciò che e facile ottenere. (Ovidio)

Non si desidera ciò che e facile ottenere. (Ovidio)

Non si desidera ciò che e facile ottenere.
(Ovidio)

Publio Ovidio Nasone è stato un poeta romano tra i più noti esponenti della poesia elegiaca e della letteratura latina. Noto semplicemente come Ovidio, nacque a Sulmona  il 20 marzo del 43 AC e morì a Torni, l’attuale Costanza in Romania,  il 17 0 il 18 DC.

La fama di Ovidio fu grande in vita quanto nelle epoche successive, ne riprendono i temi o ne seguono lo stile molti autori tra i quali: Dante, Petrarca, Boccaccio, Shakespeare, D’Annunzio. Ovidio fu autore di molte opere che hanno un corpus suddiviso in in tre sezioni. La prima parte è caratterizzata dalle opere elegiache di carattere amoroso, che comprende Amores , Heroides. La seconda parte è caratterizzata dalle Metamorfosi e dai Fasti. La terza parte include le elegie dell’invettiva e del rimpianto tra cui Tristia, Epistule ex Ponto, Ibis. Fu anche autore di altre opere che però sono andate perdute.

Condividilo:

Ligabue: "Ho visto la bellezza che ti spacca il cuore ed occhi come il mare nel momento del piacere"

Ligabue: “Ho visto la bellezza che ti spacca il cuore ed occhi come il mare nel momento del piacere”

Ho visto la bellezza
che ti spacca il cuore
ed occhi come il mare
nel momento del piacere.

( Luciano Ligabue , Atto di Fede )

Questa citazione è di Luciano Ligabue, una tra le personalità più di spicco sul panorama artistico musicale italiano e internazionale; grande cantautore e una tra le voci più particolari del rock nazionale. E’ estratta dalla canzone “Atto di fede”, uno dei brani dell’album Arrivederci, mostro!

Trattasi del 10° album del cantautore, pubblicato l’11 maggio del 2010. Talmente apprezzato dal pubblico che rimase al numero 1 della classifica album italiano per tutte le prime quattro settimane dopo la pubblicazione; per tornarci poi altre tre volte, per un totale di nove settimane non consecutive in cima alla classifica. Dichiarato anche album più venduto nel 2010 e certificato Diamante dalla Federazione dell’industria italiana.

Questa canzone è quella tra le più significative nell’album. Qui, la conclusione di Luciano sulla vita, dopo tante esperienze, è proprio il paragone con l’atto di fede:

“vivere è un atto di fede”

al di là di quello che può essere considerato il credo religioso, politico, filosofico, scientifico o spirituale che sia.

Di seguito il video del brano “Atto di Fede”, da cui è tratta questa citazione :

Ecco invece un video con alcune citazioni e frasi di Ligabue dal canale youtube di messaggi online:

Condividilo:

Ligabue: “…Io e te ci siamo tolti le voglie…”

Luciano Ligabue: “…Io e te ci siam tolti le voglie…”

“…Io e te ci siam tolti le voglie…”
( Luciano Ligabue , L’Amore conta )

Luciano Ligabue, grandissimo cantautore italiano, classe 1960, oggi incarna una tra le entità più importanti del rock italiano.

Ligabue ci ha regalato un gran numero di testi, partendo dal sentimento d’amore a tutto ciò che esso può generare, nel bene e nel male. Da uno tra questi è stata proprio estratta questa frase sopra riportata. “L’amore conta”, è il secondo singolo estratto dall’album “Nome e cognome” datato 2005. La canzone è mette in evidenza tutto ciò che rimane quando un rapporto finisce.

Il testo, molto probabilmente, è autobiografico, in quanto Ligabue aveva divorziato poco prima della moglie.

Di seguito il video del brano “L’Amore conta”, da cui è tratta questa citazione :

Ecco invece un video con alcune citazioni e frasi di Ligabue dal canale youtube di messaggi online:

Condividilo:

“…E ci siamo mischiati la pelle, le anime, le ossa. Ed appena finito ognuno ha ripreso le sue…”

Luciano Ligabue: “…E ci siamo mischiati la pelle, le anime, le ossa. Ed appena finito ognuno ha ripreso le sue…”

“…E ci siamo mischiati la pelle, le anime, le ossa.
Ed appena finito ognuno ha ripreso le sue…”
( Luciano Ligabue , L’odore del Sesso )

Il grande artista Luciano Ligabue vede i suoi esordi con il singolo Sogni di Rock’n’roll pubblicato in un album del cantautore e autore emiliano Pierangelo Bertoli, nel 1988.

Questa frase è tratta dalla canzone “L’odore del sesso”, estratto come secondo singolo dell’album Miss Mondo, pubblicato nel 1999. Questo testo ha vinto il Premio Lunezia 2000, consegnato al cantautore a luglio dello stesso anno.

Il video musicale vede Ligabue cantare in una sala durante una cena elegante. A capotavola una ragazza annoiata che invece di interessarsi ai commensali attorno a lei sembra molto più attratta dall’esibizione del cantante. Alla fine del video i due si incontrano sotto il tavolo, fra l’indifferenza di tutti gli altri.

Il testo di questa canzone racconta il contrasto tra razionalità e istinto. Ragione ed emozioni. Cervello e cuore. In un continuo contrapporsi tra ciò che dobbiamo e ciò che vogliamo fare. Svelando i nostri istinti più nascosti e quelli che, spesso, siamo costretti a tenere celati.

Di seguito il video del brano “L’Odore del Sesso” :

Ecco invece un video con alcune citazioni e frasi di Ligabue dal canale youtube di messaggi online:

Condividilo:

"…Te la godevi ad occupare tutte le mie fantasie…”

Luciano Ligabue: “Te la godevi ad occupare tutte le mie fantasie.” ( Eri Bellissima)

“…Te la godevi ad occupare tutte le mie fantasie…”
(Eri bellissima – Luciano Ligabue)

Grande artista degli ultimi cinquant’anni, Luciano Ligabue inizia la sua esperienza artistica nelle radio locali della provincia emiliana (da Radio Attiva a Mondoradio Rock Station) per approdare, poi, alla sua prima band, gli Orazero, negli anni ’80.  Questa frase è tratta dalla canzone Eri bellissima, facente parte dell’album Fuori come va, pubblicato nel 2002.

Il testo parla dell’incontro con un amore giovanile che, purtroppo, non ha avuto seguito. Musicalmente è una canzone malinconica e triste, che accompagna perfettamente il tema centrale del racconto.

La frase fa riferimento al fatto che l’artista fosse costantemente in balia della ragazza che gli piaceva, senza possibilità di scegliere se pensarla oppure no. Lei occupava la sua testa in qualsiasi tipo di fantasia, che lui volesse o meno.

Di seguito il video del brano “Eri Bellissima” :

Ecco invece un video con alcune citazioni e frasi di Ligabue dal canale youtube di messaggi online:

Condividilo:

"Torno tra un momento, cerco un argomento, recitare la mia parte. Perché c'è sempre una parte da recitare ... ... si farebbe molto prima se lei tornasse vestita soltanto del bicchiere." ( Luciano Ligabue )

Ligabue: C’è sempre una parte da recitare… si farebbe molto prima se lei tornasse vestita soltanto del bicchiere.

“Torno tra un momento,
cerco un argomento,
recitare la mia parte.

Perché c’è sempre una parte da recitare …

… si farebbe molto prima se lei tornasse vestita soltanto del bicchiere.”

( Luciano Ligabue )

Questa frase di Luciano Ligabue è tratta dalla canzone Bambolina e Barracuda, dell’album Ligabue. L’album è stato pubblicato nel 1990.  Questa frase del brano viene spesso proposta in versione live nei concerti , che Ligabue di volta in volta modifica cambiando parole e accordi.

Una versione molto nota, tratta dall’album live Su e Giù da un Palco del 1997 , registrato durante il tour dell’estate ’96 , recita così :

“Torno tra un momento,
cerco un argomento,
recitare la mia parte.

Già, perché c’è sempre una parte da recitare …

… si un secolo prima per lui e per lei , se lei tornasse vestita soltanto del bicchiere.”

Di seguito il video della canzone , sia nella versione originale che in quella live :

Ecco invece un video con alcune citazioni e frasi di Ligabue dal canale youtube di messaggi online:

Condividilo:

Ancora una volta ho dovuto accontentarmi di immaginare solam

Ancora una volta ho dovuto accontentarmi di immaginare solamente il tuo splendido fisico,
ancora una volta ho dovuto soffocare l’esplosione di desiderio che mi provochi,
ancora una volta la magia del momento ci e’ sfuggita per un soffio,
ancora una volta l’attesa aumenta in modo smisurato…la voglia di te!!

Condividilo:

cucciolotta questa notte è stato un qualcosa di sensazonale.

cucciolotta questa notte è stato un qualcosa di sensazonale…so che ci dividono molti anni di differenza..ma per me fare l’amore con te mi fa rinascere e mi fai avere la voglia di avere i tuoi 23 anni…ti saluto con le parole di una canzone che ci rappresenta…fuoco nel fuoco…vorrei sentire i tuoi seni accendersi e poi come due grandi vulcani sentirli di nuovo sotte le mie mani…davveroo….grazie x quello che sai darmi..sei stata bellissima! sono pazzo di te vivrei solo di te dei tuoi enormi seni ,delle tue caste labbra e della tua delicata …..

Condividilo:

vorrei baciare le tue sofice labbra…le ho baciate…da que

vorrei baciare le tue sofice labbra…le ho baciate…da quel momento non mangio piu per non cambiare il gusto del tuo bacio…nessun cibo non è come la tua bocca…dolce bollente sensuale romantico e pieno di energia…ti voglio ogni momento della mia vità e scivoglare nel infinità insieme

Condividilo:

…quando sono con te sembra di stare in paradiso e anche di

…quando sono con te sembra di stare in paradiso e anche di più…le tue mani su di me…tu su di me…sei fantastico…vorrei tanto poterti avere sempre affianco…ma purtroppo non si può..mi manchi da morire! ogni tuo respiro, ogni tuo sguardo, ogni sorriso…ti amo amore mio!!! ti voglio tantissimooooo!!!

Condividilo:

Le tue mani che scivolano sui miei fianchi…i tuoi baci che

Le tue mani che scivolano sui miei fianchi…i tuoi baci che cercano le mie labbra…la tua passione che si unisce cn la mia….mi manchi…non vedo l’ora di rivederti per continuare… per continuare questo nostro piccolo grande e folle segreto d’amore…mi fai impazzire!!!

Condividilo: