Se il vento fosse una classe sociale di certo sarebbe la più variabile!

Condividilo: