In tribunale. Accusatore: “Signorina dov’era la notte del 17 marzo?”.
Signorina: “Sono stata a letto tutta la notte e ho sei testimoni che possono provarlo”.

Condividilo: