Soltanto colui che nulla si aspetta è veramente libero.
Edward Young

 

Edward Young fu un grande poeta inglese, vissuto a cavallo tra Seicento e Settecento.

Oggi è ricordato soprattutto come l’autore dell’elegia “Pensieri notturni“, chiamata anche “Il lamento“. Si tratta di un’opera autobiografica, dove Young esprime i suoi pensieri sulla vita e sulla morte, attraverso un connubio perfetto di eleganza e intensità.

Questo poema è stato tradotto in numerose lingue, tra cui: italiano, spagnolo, francese e tedesco.

Condividilo: