Erasmo da Rotterdam : Non si gode a possedere qualche cosa senza compagnia ( dall’Elogio della Follia ).

Non si gode a possedere qualche cosa senza compagnia

( Erasmo da Rotterdam , da Elogio della follia ) .

Erasmo da Rotterdam , 1467 - 1536 .

Erasmo da Rotterdam , 1467 – 1536 .

Questa frase è tratta dall’opera Elogio della Follia , scritta nel 1511 da Erasmo da Rotterdam sotto lo pseudonimo di Desiderium Erasmus Rotterdanorum . Chi era Erasmo da Rotterdam ? Fu un pensatore e umanista originario dei Paesi Bassi e si occupò di teologia , filosofia , saggistica. E’ considerato il massimo esponente dell’Umanesimo Cristiano , corrente dell’Umanesimo risalente al XV secolo , che si proponeva di coniugare i principi umanistici con quelli del cristianesimo .

Per approfondire :

Condividilo:

Ricorda che: ti criticheranno sempre, parleranno male di t

Ricorda che:
ti criticheranno sempre,
parleranno male di te
e sarà difficile incontrare
qualcuno al quale
piacerai come sei.
Quindi vivi come credi
fai cosa ti dice il cuore.
Fai ciò che vuoi, la vita
è un’opera di teatro
che non ha prove iniziali.
Quindi: canta, ridi, balla,
ama e vivi intensamente
ogni momento della tua vita
prima che cali il sipario e
l’opera finisca senza applausi.

Condividilo:

Sappi che ci sarò sempre per te, ogni volta che tu lo vorrai

Sappi che ci sarò sempre per te, ogni volta che tu lo vorrai, e già tutte queste cose le sai a memoria.
Non ti devi scusare di assolutamente nulla..perchè una persona come te non ha bisogno di scuse ma solo di tanto tanto amore e affetto, che spero di darti quanto più possibile con la mia amicizia.
E ricordati che..in qualunque posto sarai..in qualunque posto sarò..tra le cose che vivi io PER SEMPRE vivrò!

Condividilo: