Category Messaggi Erotici

Stringerti, come nuvola che fugge > e trattenere sulle lab

Stringerti, come nuvola che fugge
> e trattenere sulle labbra
> il sapore dei tuoi baci
il profumo dei tuoi capezzoli turgidi
che la lingua accarezza per paura di perderli

Averti, come sole che scotta e sentire in bocca
la tua calda pelle
gocciolare tra le dita
le tue umide intimita
che solo io ho sfiorato
 accarezzandoti fino all’orgasmo.

Stringerti per averti
averti per stringerti
e non lasciarti mai,
possederti per entrare dentro te
> e donarti il mio seme bianco
> che la tua bocca avida berrà fino in fondo.

Condividilo:

Io e te, solo io e te, stesi in quel grande prato circondato

Io e te, solo io e te, stesi in quel grande prato circondato da alberi, tu che mi sfiori, accarezzi la pelle e lungo la mia schiena brividi, i brividi che mi fai provare tu ogni volta che mi guardi, sorridi, sfiori.. poi i nostri baci, le nostre labbra che si cercano, i nostri corpi sempre più stretti e vicini, le tue mani su di me, le mie su di te e quella voglia di fare l’amore che mi tormenta.. non resisto.. ti voglio, le tue mani, le tue labbra, il tuo corpo, voglio te.. mi sembra di impazzire.. e finalmente lo facciamo, in modo dolce, passionale, romantico, come mai prima!! poi tu mi stringi tra le tue braccia e mordicchiandomi l’orecchio in quel modo assurdamente eccitante mi dici che mi ami..

Condividilo:

Ti voglio. Così tanto. Ma tu sei così lontano. E’ difficile

Ti voglio. Così tanto. Ma tu sei così lontano. E’ difficile incontrarci, ma io vorrei, farei tutto il possibile per poterti abbracciare, baciare e stringerti forte. Poi fare l’amore e sentire il calore dei corpi, il tuo fiato, il profumo, e godere la bellezza di tutto questo… Mi hai cambiato la vita. Non voglio lasciarti andare, non ti voglio dimenticare – ti voglio rivedere il più presto possibile! Aiutami un pò!

Condividilo: