Barzellette Politica

0

Dio chiama a sè Obama e Berlusconi e dice loro che devono migliorare il loro lavoro senò come punizione lì farà spalare letame a vita così Obama chiamò tutti gli Americani e disse che aveva due notizie importanti, una buona e una cattiva, quella buona è che Dio esiste mentre quella cattiva è che se continuano così come punizione lì farà spalare letame mentre Berlusconi quando chiamo a sè gli Italiani disse chè suo padre esiste e che aveva trovato lavoro per tutti

Condividilo:
Vedi tutti i dettagli di questo messaggio - Ne trovi altri simili in Barzellette Politica
0

Berlusconi si trova in un aereo con Prodi, Fini e un pilota. A 5000 km d’altezza l’aereo inizia a precipitare.
Fini: io sono un uomo molto importante e mi devo salvare! – Fini prende un paracadute e si butta giù.
Berlusconi: io sono l’uomo più intelligente del mondo e mi devo salvare! – e si butta giù pure lui.
Rimangono solo Prodi e il pilota, che notano che i paracaduti sono tre.
Prodi: come mai così tanti? Non eravamo in quattro sull’aereo? Due si sono già salvati!
Il Pilota: Sì signore, ma l’uomo più intelligente del mondo, al posto di prendere il suo paracadute, si è buttato giù col mio zainetto!!!!!

Condividilo:
Vedi tutti i dettagli di questo messaggio - Ne trovi altri simili in Barzellette Politica
0

Berlusconi su un aereo:” Adesso butto giù 10 euro così faccio contento un cittadino”…..dopo un’oretta dice:” Adesso butto giù 50 euro così faccio contenti 5 cittadini”… arriva il pilota e gli dice:” Perchè non ti butti giù te così fai felice un’intera umanità”???

Condividilo:
Vedi tutti i dettagli di questo messaggio - Ne trovi altri simili in Barzellette Politica
0

L’onorevole durante il comizio: “Cittadini, voi sapete che i miei oppositori parlano male di me. Eppure vi assicuro che da queste tasche non e’ mai passato denaro illecito…”.
Una voce dal fondo della piazza: “VESTITO NUOVO, EH?”.

Condividilo:
Vedi tutti i dettagli di questo messaggio - Ne trovi altri simili in Barzellette Politica
loading...
0

Prodi in vacanza a Cortina con i compagni di governo, una mattina si affaccia dal balcone e vede scritto sulla neve con della pipì “Prodi Cornuto”.
Allora indignato manda a chiamare il capo dei servizi segreti e urlando come un pazzo… “bo bo bo non è mica possibile questa cosa qui! Io sono il presidente del consiglio! Trovatemi subito chi ha fatto questa cosa!”
Allora i servizi segreti si mettono al lavoro e poco dopo tornano da Prodi dicendo…”abbiamo scoperto di chi è la pipì… mi dispiace ma è di Fassino!” E Prodi “mah mah mah… questo è proprio un colpo basso da parte sua!” E il capo dei servizi segreti… “aspetti il peggio viene ora… abbiamo analizzato la calligrafia ed è quella di sua moglie!!!”

Condividilo:
Vedi tutti i dettagli di questo messaggio - Ne trovi altri simili in Barzellette Politica
0

Il figlio di Bossi si sposa con una siciliana. La notte prima delle nozze, il padre chiama a se’ il figlio e gli dice: “Figliolo, voglio darti alcuni consigli importanti per domattina: 1) Devi arrivare in chiesa prima di tutti, perche’ vedano che noi leghisti siamo i primi in tutto; 2) Durante il banchetto nuziale, fai servire razioni abbondanti, perche’ vedano che noi leghisti non siamo spilorci; 3) Dopo il banchetto, varca la soglia di casa con tua moglie in braccio, meglio se con un braccio solo, perche’ tutti vedano che noi leghisti siamo forti; 4) Dopo, posala dolcemente sul letto, perche’ vedano che noi leghisti siamo dei veri gentiluomini; 5) E per ultimo fatti una pippa, perche’ vedano che noi leghisti siamo indipendenti e autosufficienti.”

Condividilo:
Vedi tutti i dettagli di questo messaggio - Ne trovi altri simili in Barzellette Politica
0

Badget Bozzo, il medico personale del Cavaliere e Berlusconi stanno giocando a golf preceduti da un altro gruppo di giocatori particolarmente lento. Berlusconi, parecchio innervosito, esclama : “Ma cosa fanno quei morti di sonno? Sarà un quarto d’ora che aspettiamo!”.
Il medico allora: “Non so, non ho mai visto una tale inettitudine”.
Allora il prete, anche lui spazientito, chiama il giardiniere: “Ehi! Cosa stanno facendo quei ragazzi davanti a noi? Sono un poco lenti, non le pare?”.
Il giardiniere risponde: “Oh certo, padre, è un gruppo di pompieri ciechi. Hanno perso la vista salvando la sede del nostro circolo del golf durante l’incendio dell’anno scorso. Per questo li facciamo giocare gratis quando vogliono”.
Badget Bozzo, commosso, dice: “È così triste. Penso proprio che dirò una preghiera speciale per loro questa sera”.
Anche il medico rimane colpito: “Buone idea. E io vado dal mio collega oculista e gli chiedo se può fare qualcosa per loro”.
Al che Berlusconi sbotta: “Ma perché invece non giocano di notte?”

Condividilo:
Vedi tutti i dettagli di questo messaggio - Ne trovi altri simili in Barzellette Politica
0

Rutelli si accorge che per il giubileo e’ tutto pronto tranne una via in cui manca l’illuminazione. Allora decide di affidare il compito di piantare i pali a tre gruppi: uno di finanzieri, uno di poliziotti ed uno di carabinieri. Alla fine del primo giorno i finanzieri fanno rapporto: “Abbiamo piantato 28 pali” e Rutelli: “Bravi, ottimo lavoro”.
Il giorno dopo i poliziotti: “Abbiamo piantato 36 pali” e Rutelli “Ottimo, con domani avremo sicuramente finito”.
Il terzo giorno arriva il maresciallo dei carabinieri: “Abbiamo piantato 2 pali”.
Rutelli incazzato gli chiede: “Ma come i finanzieri 28, i poliziotti 36 e voi solo 2?”.
E il maresciallo: “Si’, ma gli altri li avevano lasciati fuori di 4 metri”.

Condividilo:
Vedi tutti i dettagli di questo messaggio - Ne trovi altri simili in Barzellette Politica
0

Prodi, camminando lungo la spiaggia, inciampa sulla lampada facendone uscire un Genio. Questi gli dice che per ricompensa e’ disposto ad esaudire un suo desiderio. Prodi senza esitare dice: “Voglio la pace nel Medio Oriente. Vedi questa mappa? Voglio che questi paesi finiscano di combattersi”. Il Genio guarda la mappa ed esclama: “Impossibile, uomo! Questi paesi sono in guerra da migliaia di anni. Io sono bravo, ma non cosi’ bravo. Non penso di riuscirci. Esprimi un altro desiderio”. Prodi pensa per un minuto e dice: “Vorrei divenire bello, molto bello. Questo e’ cio’ che voglio”. Il Genio fa un lungo sospiro e risponde: “Fammi un po’ rivedere la mappa, vediamo cosa si puo’ fare…”

Condividilo:
Vedi tutti i dettagli di questo messaggio - Ne trovi altri simili in Barzellette Politica
0

NICKI VENDOLA E IL SUO CONVIVENTE VANNO DAL FRUTTIVENDOLO E DICONO: DUE BANANE PER FAVORE.IL FRUTTIVENDOLO ALLORA PRENDE TRE BANANE E LE DA.VENDOLA ALLORA CHIEDE: SIGNORE ABBIAMO CHIESTO DUE BANANE.FRUTTIVENDOLO:LA TERZA VE LA MANGIATE.

Condividilo:
Vedi tutti i dettagli di questo messaggio - Ne trovi altri simili in Barzellette Politica
0

Un uomo, una mattina si sveglia con un puntino nero sulla fronte; va dal dottore e spiega la sua situazione. Il dottore: “senta, provi a mangiare un piatto di merda al giorno, vediamo se le passa”. Il signore sconvolto dalla terapia va a casa e mangia un piatto di merda al giorno per 2 giorni, dopo di che ritorna dal dottore e dice “Dottore, il puntino nero è scomparso, ma perchè mangiando proprio merda?” e il dottore: “Glielo spiego io il perchè.. voi FASCISTI avete il cervello pieno di merda e quando andate in riserva si accende la spia nera!!!!!!”

Condividilo:
Vedi tutti i dettagli di questo messaggio - Ne trovi altri simili in Barzellette Politica
0

Un medico, un fisico e un politico stanno discutendo su quale sia la professione più antica. Il medico dice:
“La mia professione è certamente la più antica. Quando Eva è stata creata dalla costola di Adamo, quello è stato sicuramente un fenomeno medico”.
“E’ vero, commenta il fisico, ma prima dell’ordine c’era il caos. Solo un fisico può averlo fatto”.
“Scusate, interrompe il politico, ma chi credete abbia creato il caos?”

Condividilo:
Vedi tutti i dettagli di questo messaggio - Ne trovi altri simili in Barzellette Politica
1 2 3