Al ragazzo che mi ha fatta innamorare, che mi ha fatto scoprire il brivido di sentire le “farfalle nello stomaco”. Un giovane studente di Fisica di Milano che mi ha illuminata con quel suo spirito di bimbo. Io non sono la donna perfetta per te. Ma da quando ti ho conosciuto posso dirti che ti ho amato e che ancora adesso, pur cercando di sostituire altre immagini alla tua, i tuoi occhi azzurrissimi, i tuoi magnifici ricci biondi da Dorian Gray..Sono lame che affondano ogni volta che ti sogno ad occhi aperti prima di andare a dormire. Persino un tentato bacio, mi è sembrata una lunga caduta sotto terra e mi sono rifiutata di cercare di mettere una toppa su di Noi. Io ti aspetterò e come ti ho sempre detto, se la vita vorrà, ti riporterà da me. Ed io sarò la donna più felice del mondo, senza nulla eppure con il Tutto. Con te.

Condividilo:

Proposto da a novembre 2015 - Ne trovi altri simili in Dediche