Aforismi

Winston Churchill : A volte l’uomo inciampa nella verità, ma nella maggior parte dei casi si rialzerà e continuerà per la sua strada

0

Winston Churchill : A volte l’uomo inciampa nella verità, ma nella maggior parte dei casi si rialzerà e continuerà per la sua strada

A volte l’uomo inciampa nella verità, ma nella maggior parte dei casi si rialzerà e continuerà per la sua strada

( Winston Churchill ) .

Chi era Winston Churchill ? Winston Churchill , nato nel 1874 e morto nel 1965 , è stato il primo ministro britannico dal 1940 al 1945 e dal 1950 al 1955 . Ha guidato il Regno Unito durante il secondo conflitto mondiale , conclusosi con la vittoria degli alleati.

Winston Churchill . Woodstock , 1874 - Londra , 1965
Winston Churchill . Woodstock , 1874 – Londra , 1965.
Condividilo:
Vedi tutti i dettagli di questo messaggio - Ne trovi altri simili in Aforismi, Citazioni Politica , , -

tratto dal libro ‘Mi sento Bloggato’

Come può il trucco rendere bella una donna se è un trucco?

Il moralista non ha mai una sua morale.

Io voglio dare la mia versione della verità a tutto, perché

Più censuri la verità, più la diffondi.

L’esperienza è la verità più attendibile.

Il limite degli uomini é credere di non avere limiti

tratto dal libro ‘Mi sento Bloggato’

Chi frena la sua passione, non è degno di averne

Non importa se non riesci a parlare, a me basta ascoltare un tuo silenzio

Non ha niente di serio la politica

Chi è servo del denaro, come può essere padrone di se stesso?

Ti accorgi di essere cambiato quando rimpiangi il passato

Chi non sa ridere di se e con gli altri, fa solo ridere

Principio di Uguaglianza e Fatica Individuale

0

Principio di Uguaglianza e Fatica Individuale

Disuguaglianza e Fatica Individuale

“Le masse saranno sempre al di sotto della media.

La maggiore età si abbasserà, la barriera del sesso cadrà, e la democrazia arriverà all’assurdo rimettendo la decisione intorno alle cose più grandi ai più incapaci.

Sarà la punizione del suo principio astratto dell’uguaglianza, che dispensa l’ignorante di istruirsi, l’imbecille di giudicarsi, il bambino di essere uomo e il delinquente di correggersi.

Il diritto pubblico fondato sulla uguaglianza andrà in pezzi a causa delle sue conseguenze.

Perché non riconosce la disuguaglianza di valore, di merito, di esperienza, cioè la fatica individuale: culminerà nel trionfo della feccia e dell’appiattimento.

L’adorazione delle apparenze si paga.”

da Frammenti di diario intimo 12 giugno 1871  di Henri-Frédéric Amiel

Condividilo:
Vedi tutti i dettagli di questo messaggio - Ne trovi altri simili in Immagini Aforismi

Invecchio imparando ogni giorno molte cose

Esistevi già tra le pagine del tempo, nel ricordo di una fog

Non ne uscirai vivo

In mezzo a qualsiasi difficoltà si trova un opportunità

La convinzione di essere i migliori?

Un viaggio di Mille Miglia inizia sempre con il Primo Passo

Grande Volontà

Cose fatte e non fatte

Invece di sognare la prossima vacanza, scegli una vita da cui non scappare

Ognuno di noi ha un lato oscuro.

Se volete avere successo…

Chi dice che è impossibile …

E’ strana la vita…

Successo e Fallimento

1 2 3 29